REAL OR FAKE LIFE? THE ESSENA O'NEILL CASE

by - 14:53:00




A few days ago, almost a prey to boredom that sometimes assails me too, I decided to comb through the section 'Popular in my country' on Youtube, and well, I found a video that called me like a siren calls a sailor.
There was talk of social, and a girl that I follow a lot of time on Instagram.
She is Australian, called Essene O'Neill.
His life has been almost entirely lived on social, without discounts and censorship. At least in theory. Each of his shots on Instagram is perfect, always illuminated in the right way and never boring.


Qualche giorno fa,quasi in preda alla noia che a volte assale pure me,ho deciso di spulciare la sezione 'Popolari nel mio paese'  su Youtube,e beh,ho trovato un video che mi ha chiamata come una sirena chiama un marinaio.
Si parlava di social,e di una ragazza che seguo da moltissimo tempo su Instagram.
Lei è australiana,si chiama Essena O'Neill.
La sua vita è praticamente stata interamente vissuta sui social,senza sconti e censure. Almeno in teoria. Ogni suo scatto su Instagram è perfetto,sempre illuminato nella giusta maniera e mai banale.


But it's just a few days ago that I was somewhat traumatized: "I decided to leave the social media, because I could not live my life like a normal girl my age." And 'my age.
It 'a girl in my view, very fragile, full of insecurities and whose only ambition was always appear. But to what end? Why do you always try and never appear to be?
Today I decided to start with this story, by this fiction media, to respond to some of you.
Every day, I receive an average of twenty / thirty posts, among mails, on Facebook and on my private profile, where you ask me how I got all this and how it is doing a job. The truth is only one: I always tried to be myself, to write and speak in an honest and to answer in a simple way. What you see on this blog, and on my other social, it's me. Nothing more and nothing less.

Ma è di pochissimi giorni fa la notizia che mi ha alquanto traumatizzata: "Ho deciso di lasciare i social,perchè non riuscivo più a vivere la mia vita come una comune ragazza della mia età." E' mia coetanea. 
E' una ragazza a mio avviso molto fragile,piena di insicurezze e la cui unica ambizione è sempre stata apparire. Ma a che pro?Per quale motivo si cerca sempre di apparire e mai di essere?
Oggi ho deciso di partire da questa storia,da questa finzione mediatica,per rispondere ad alcune di voi.
Ogni giorno,ricevo la media di venti/trenta messaggi,fra mail,messaggi alla pagina Facebook e sul mio profilo privato,dove mi si chiede come io abbia ottenuto tutto ciò e come ne stia facendo un lavoro. La verità è solo una: Ho sempre cercato di essere me stessa,di scrivere e parlare in maniera onesta e di rispondere in modo semplice. Quello che vedete su questo blog,e sui miei altri social,sono io. Nulla in più e nulla di meno. 


But the thing that made me think it was the video of Esssena.
There she was a  destroyed girl, but also hypocritical ..
The biggest hypocrisy that I saw, was born in the end of the video. After speaking for 17 minutes as his life had been pretending that nothing had happened as she really wanted and that every action was dictated by the views and the like that would gain approval and money.
Oh yes my dear.
The money move the world.
And you at the end of his video, leave a message scroll. Very explicit and clear. Go ahead and talk to me, I need the money to live, and I need to live well. I've got to eat, so thanks for the views.

Ma la cosa che a me ha fatto riflettere è stato il video di Esssena. 
Li lei era una ragazza distrutta,ma allo stesso tempo ipocrita.. 
La più grande ipocrisia che ne ho visto,nasce nel finale del video. Dopo aver parlato per 17 minuti di quanto la sua vita fosse stata finta,che nulla fosse come lei la volesse davvero e che ogni sua azione era dettata dai like e dalle views che le avrebbero fatto guadagnare approvazione e soldi. 
Eh si miei cari.
I soldi muovono il mondo. 
E lei alla fine del suo video,lascia scorrere un messaggio. Molto esplicito e chiaro. Continuate pure a parlare di me,io ho bisogno dei soldi per vivere,e ne ho bisogno per vivere così. Devo pur mangiare,quindi grazie per le views.



Essena dear, you know you're not a good message for young girls today? You know you fake a life that you've never experienced hurts your followers?
You've never even thought about that maybe, just maybe huh, someone on this planet can live well and enjoy the company in a healthy way? I will have done my motto, my dear Essene. I decided to share the fragments of my life on social, but not to base my life on it. I decided to live and try to convey positive messages, and do not pretend to have fun, feel good, be happy and satisfied always. I also have my bad days, but I wake up in a pitiful state, but I say it. Simply.
My dear Essene, I regalerei the joy of life that you've never been able to experience, but please, stop pretending still repentance.
Because we all like to approval by the other, but you're making a mock fight to fiction on social.
Therefore, my sweet, blond Australian, if you really want to close with this life, staccheresti simply social, and you would not have made a choice of normal life a media event.
Despite everything, I wish you the best, and I hope you can understand and appreciate the joy of being a twenty beautiful, happy and carefree. With a family that loves you and why not, a boyfriend that you accept and love yourself for who you are.



Cara Essena,lo sai che non sei un bel messaggio per le ragazzine di oggi? Lo sai che fingere una vita che non hai mai vissuto fa del male a chi ti segue?
Hai mai minimamente pensato che forse,e dico forse eh,qualcuno in questo pianeta riesce a vivere e godersi pure i social in maniera sana? Io ne ho fatto il mio motto,mia cara Essena. Ho deciso di condividere dei frammenti della mia vita sui social,ma non di basare su di essa la mia vita. Ho deciso di vivere e provare a trasmettere dei messaggi positivi,e non fingere di divertirmi,stare bene,essere felice e soddisfatta sempre. Ho anche io i miei giorni brutti,anche io mi sveglio in condizioni pietose,ma lo dico. Semplicemente. 
Mia cara Essena,ti regalerei la gioia di vivere che non sei mai stata in grado di provare,ma ti prego,smettila di fingere ancora un pentimento. 
Perchè a tutti noi piace l'approvazione da parte degli altri,ma stai realizzando una finta lotta alla finzione sui social. 
Perciò,mia dolce e bionda australiana,se davvero tu volessi chiudere con questa vita,staccheresti semplicemente i social,e non avresti fatto di una scelta normale di vita un caso mediatico.
Nonostante tutto,ti auguro il meglio,e spero tu riesca a capire ed apprezzare la gioia dell'essere una ventenne bella,felice e spensierata. Con una famiglia che ti ama e perchè no,anche un fidanzato che ti accolga e ti ami per ciò che sei.


The girls and the boys who follow me and I thank him for that, I should mention that I am a common person with a thousand virtues and perhaps some defects, with a normal life after all although very busy and very, very much want to do.
I have nothing more of you, and please, when you see me walking down the street, instead of staring at me, and tell me to click photos in secret, come and meet me. I not bite, and I'd be much more happy.

Alle ragazze ed i ragazzi che mi seguono e che ringrazio per ciò,vorrei ricordare che sono una persona comune,con mille pregi e forse qualche difetto,con una vita tutto sommato normale seppur particolarmente frenetica e con molta,moltissima voglia di fare. 
Non ho nulla in più di voi,e per favore,quando mi vedete camminare per strada,anzichè fissarmi,indicarmi e scattarmi foto di nascosto,venite a conoscermi. Non mordo mica,e ne sarei decisamente più felice. 


And you, what do you think of all this?
Hear from you is essential for me, I mean it.

E voi,cosa ne pensate di tutta questa storia?
Conoscere il vostro parere per me è essenziale,dico davvero. 


With love,Zaira

STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS


You May Also Like

0 commenti