DO YOU WANNA EAT COOKIES?

by - 12:37:00



Every day, my ciccio thoughts come into conflict with my desire to produce wonderful food always low-calorie and full of healthy fiber .. But fortunately recovery always with my tips on detox and perfect power.

Nevertheless, this morning I woke up with a craving for cookies, and I also realized that it is too long since you place a 'healthy recipe' on the blog, so here are my best recipe for the original cookies

Ogni giorno,i miei ciccio pensieri entrano in contrasto con la mia meravigliosa voglia di produrre cibo sempre ipocalorico e pieno di fibre salutari.. Ma per fortuna recupero sempre con le mie dritte sul detox e sulla perfetta alimentazione.
Ciò non toglie che stamattina mi sono svegliata con una voglia matta di cookies e mi sono anche resa conto che è troppo tempo che non vi posto una 'sana ricetta' sul blog,perciò eccovi la mia miglior ricetta per fare gli originali cookies






Do you want to break through the stomach with the wonderful cookies soft and full of everything?
260 g flour
1/2 teaspoon baking soda
1/2 teaspoon salt
170 g of soft butter
220 g of brown sugar (dark brown sugar)
100 g of white sugar
1 teaspoon vanilla extract
1 whole egg
1 egg yolk

300 g of black bitter chocolate chips (Just recently I've also experimented with M & M's candies and the like, and not vido goodness!)




Vuoi sfondarti lo stomaco con dei meravigliosi biscottini soffici e pieni di ogni cosa?

260 g di farina
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
170 g di burro morbido
220 g di brown sugar (zucchero di canna scuro)
100 g di zucchero bianco
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 uovo intero
1 tuorlo d’uovo
300 g di gocce di cioccolato nero amaro (Io in questi giorni li ho sperimentati pure con M&M's e caramelline simili,e non vido la bontà!)



Take a bowl, and mix with an electric whisk, butter, brown sugar and white sugar.
Add the vanilla, egg and egg yolk and mix it all again
Incorporate then flour, salt and baking soda, and add them to the mixture. After that mixed again with the whisk.
Now comes my favorite part: Add the waterfall of chocolate chips or anything else that you want to memorize in and use a wooden spoon to mix (I say this from experience, because the first time I mixed with the whip and I destroyed drops, and I do not think the case)
Let rest your ball of wonders in the fridge for about twenty minutes.
Meanwhile, put to heat the oven to 170 degrees and prepare the pans.
Once your dough will seem cold, helping create the loving balls with a spallinatore ice cream or with two spoons (I like every chef next door I used a spoon and my hands to create the balls and the result was still decent)
Place them in the baking pan and distanziatele, because in cooking widen almost double.
Let them cook for 10-15 minutes, but teneli an eye, because there is a real risk that you may burn.

As soon as they are golden on the surface, and with an intermediate consistency to the touch, are ready to be eaten, or be part of the best photos morning on your profile Instagram





Prendete una ciotola,e mischiate con un frustino elettrico,burro,zucchero di canna e zucchero bianco.
Aggiungete la vaniglia,l'uovo intero ed il tuorlo e mischiate tutto di nuovo
Incorporate poi farina,sale e bicarbonato,ed aggiungeteli al composto. Dopo di che mischiate di nuovo con la frusta.
Adesso viene la mia parte preferita: Aggiungete la cascata di goccie di cioccolato o qualsiasi altra cosa che voi vogliate ficcarci dentro ed usate un cucchiaio in legno per mischiare (Lo dico per esperienza,perchè la prima volta ho mixato con la frusta ed ho distrutto le goccie,e non mi sembra il caso)
Fate riposare la vostra palla delle meraviglie in frigo per circa venti minuti.
Intanto mettete a scaldare il forno a 170° e preparate le teglie.
Una volta che il vostro impasto vi sembra freddo,create delle amorevoli palline aiutandovi con uno spallinatore da gelato o con due cucchiai (Io come ogni chef della porta accanto ho usato un cucchiaio e le mie manine per creare le palline ed il risultato è stato comunque decente)
Disponetele nella teglia e distanziatele,perchè in cottura si allargano quasi del doppio.
Lasciateli in cottura per 10-15 minuti,ma teneli sempre d'occhio,perchè c'è il rischio concreto che si possano bruciare.
Appena saranno dorati in superficie,e con una consistenza intermedia al tatto,sono pronti per essere divorati,o far parte delle migliori foto mattutine sul vostro profilo Instagram







And now, let's face it .. Who can resist these wonders?

E adesso,diciamoci la verità.. Chi riuscirà a resistere a queste meraviglie? 


With love,Zaira




STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

You May Also Like

0 commenti