NON SI ESCE MAI DALLE COSE NON VISSUTE

by - 12:02:00

non si esce mai dalle cose non vissute zairadurso zaira d'urso fashions obsessions fashion's obsessions fashion blog i disagi del blogging zairadurso instagram influencer blogger italia


Dalle cose non vissute non si riesce mai ad uscire, e non c'è cosa più vera di questa realtà.
Quante volte ci ritroviamo intrappolati dentro ad un mondo fatto di illusioni?
Dietro a frasi mai detti,baci irrealizzati e passioni represse?
E' come quando siamo piccoli e vediamo volare una farfalla.
Io mi divertivo ad intrappolarle con un retino, convinta che subito dopo potessero venire a giocare con me, senza nessun trauma alle loro meravigliose ali o al loro corpicino leggiadro.
Mi divertivo, in maniera quasi sadica ad esser sincera, ad imbrigliare aria, respiro e battiti di questa povera creaturina.

Ed ero convinta che le cose non sarebbero mutate nemmeno lasciandola dentro al mio retino rosa.
Ma come potevo pretendere che le cose sarebbero rimaste le stesse?
Una di quelle pretese eccessive, a tratti folle, che ti lascia con l'amaro in bocca ed un buco in pancia.
Subito dopo aver catturato la farfallina nel mio retino, ero felice di giocare con lei e vederla cercare aria e spazio necessario per uscire di nuovo all'aria aperta, per poter sbattere le sue ali.
E la farfallina invece moriva lentamente, soffocata dall'impossibilità d'esser se stessa.
Ecco cosa accade quando entriamo nel loop di una storia che non ha futuro, dentro qualcosa che non esiste e che abbiamo costruito come gabbia dorata.
Dopo poco o molto tempo, dipende dalla tempra del nostro cuore e dal nostro amore per la gabbia che ci siamo scelti, cadiamo al suolo, esattamente come la farfallina dentro al mio retino.

Quando qualcosa che abbiamo voluto tantissimo ci viene a mancare o ci resta in gola, rognosa ed indigesta come una lisca di pesce, diventiamo tutti incapaci di ragionare e di vivere quello che ci spetta.
E ci manca l'aria, ci sentiamo in crisi, vogliamo scappare, andiamo avanti e indietro coi ricordi.
Ci sentiamo giovani e subito dopo vecchi, ed ad ogni ritorno dentro a certe situazioni, riprendiamo a fare i simpatici cagnolini che si mordono la coda all'infinito.
Giusto perchè essere masochisti, a noi esseri umani, piace assai.
E ci si illude di esserne usciti, di essere andati oltre, di aver vissuto tutto il possibile, ma se le persone e le situazioni non si vivono davvero, l'unica cosa da cui possiamo uscire è noi stessi.


With love,Zaira



STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

You May Also Like

0 commenti